Per ricevere i tuoi ordini in tempo per Natale hai tempo fino alle ore 12 del 20 dicembre.

La pietra – Osip Mandel’štam

18.00

Disponibilità: Disponibile

Per ricevere i tuoi ordini in tempo per Natale
hai tempo fino alle ore 12 del 20 dicembre.

Puoi pagare anche con Carta del Docente e 18app.
Questa modalità di pagamento è valida solo per l'acquisto di libri cartacei.

  • Autorə: Osip Mandel’štam
  • Casa Editrice: Il Saggiatore
  • Argomento: Poesia

Nel 1913, quando il pianeta sta per fare un doppio salto nel vuoto, spinto dalla Grande guerra e dalla Rivoluzione, a San Pietroburgo un gruppo di poeti fa la storia della letteratura russa: rompe i legami con il simbolismo otto-novecentesco e muove verso un realismo autentico, concreto, con la volontà di raggiungere l’acme delle cose, toccarne l’essenza. Di quel gruppo fanno parte Sergej Gorodeckij, Nikolaj Gumilëv, Anna Achmatova e Osip Mandel’štam. Quello stesso anno Mandel’štam dà alle stampe la sua prima raccolta di versi, La pietra. Una poesia fatta di sentimenti primari, oggetti, viandanti, specchi, dita che scivolano sulla superficie terrestre e sulla carne. Versi come pietre levigate, limate con tenacia e sapienza. Un gesto poetico netto, puro, indomabile. Una lingua che si confronta con la natura, la contempla, la ricrea. Un’opera di rigenerazione di cui oggi, a distanza di un secolo, abbiamo un bisogno disperato.

INFORMAZIONI
  • Pagine 203
  • ISBN: 978-8842824473
Osip Mandel’štam
L'autore

Osip Mandel’štam

Osip Mandel’štam (1891-1938) è uno dei massimi poeti russi del Novecento. Subì il primo arresto per «attività antisovietica» nel 1934. Dopo un periodo di confino fu nuovamente arrestato e condannato alla deportazione in un lager vicino a Vladivostok. Morì nel trasferimento.

Ti potrebbe interessare…

TlonTV 500x250

TLON TV

Dove trovi tutti i videocorsi
di Tlon!

TLONLETTER

Ricevi tutte le novità, le idee
e le promozioni di Edizioni Tlon!

Carrello
Torna su