Strongmen – AA. VV.

17.00

Puoi pagare anche con Carta del Docente e 18app.
Scopri come scrivendoci a ecommerce@tlon.it

  • Argomento: Studi di genere e sociali
  • Autorə: AA. VV.
  • Casa Editrice: Nottetempo

L’intellettuale indiano Vijay Prashad ha invitato alcuni scrittori che vivono in importanti democrazie (Stati Uniti, India, Turchia, Russia, Filippine) a riflettere sull’elezione alla presidenza dei rispettivi paesi di leader populisti che stanno forzando le forme dell’esercizio democratico. Esiste un minimo comun denominatore tra Trump, Modi, Erdogan, Putin e Duterte, con la loro retorica della forza, il loro nazionalismo dilagante e il loro odio per il diverso? La velocità con cui il fenomeno si sta espandendo su scala mondiale ha inoltre indotto nottetempo a chiedere un contributo originale sul Brasile di Bolsonaro. Eve Ensler si insinua quindi sotto la pelle (e sotto la chioma…) del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Danish Husain ci racconta la storia del Primo Ministro indiano Narendra Modi. Burhan Sönmez rovista tra i particolari della sconcertante carriera del presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Ninotchka Rosca denuncia l’universo maschilista di Rodrigo Duterte, mentre Lara Vapnyar mette a nudo il truce sessismo di Vladimir Putin. Infine, Luiz Ruffato esplora la patina “mitica” di Jair Bolsonaro.

INFORMAZIONI
  • Pagine 165
  • ISBN: 978-8874521531
Gli autori

AA.VV.

EVE ENSLER è una scrittrice, drammaturga e attivista statunitense, autrice, tra gli altri testi, del fortunatissimo I monologhi della vagina.

VIJAY PRASHAD è uno storico e intellettuale indiano, autore di diversi libri e direttore di Tricontinental: Institute for Social Research.

NINOTCHKA ROSCA è una giornalista e una delle maggiori scrittrici filippine contemporanee.

LUIZ RUFFATO, pubblicato e premiato in diversi paesi, è uno dei romanzieri piú originali della letteratura brasiliana contemporanea. Il suo ultimo libro edito in Italia è Fiori artificiali (La Nuova Frontiera, 2015).

BURHAN SÖNMEZ è nato ad Ankara nel 1965, dov’è cresciuto parlando turco e curdo. Avvocato specializzato in diritti umani, espatriato per motivi politici in Gran Bretagna, dove ha vissuto per circa dieci anni, oggi vive a Istanbul. I suoi romanzi sono tradotti in piú di trenta lingue. Docente all’Università metu di Ankara ed editore, è membro di pen International e vincitore dell’ebrd (European Bank for Reconstruction and Development) Literature Prize per il suo romanzo Istanbul Istanbul, pubblicato da nottetempo nel 2016.

LARA VAPNYAR è una scrittrice russa naturalizzata americana. I suoi libri hanno vinto molti premi e collabora con The New Yorker, The New York Times, Vogue.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

TlonTV 500x250

TLON TV

Dove trovi tutti i videocorsi
di Tlon!

TLONLETTER

Ricevi tutte le novità, le idee
e le promozioni di Edizioni Tlon!

Shopping Cart
Torna su