Venti d’inizio estate

Fino al 30 giugno 20% di sconto su tutti i libri Edizioni Tlon
La promozione riguarda i titoli usciti da almeno sei mesi

Storia delle storie del femminismo – Cinzia Arruzza, Lidia Cirillo

12.00

Disponibilità: Disponibile

Puoi pagare anche con Carta del Docente e 18app.
Questa modalità di pagamento è valida solo per l'acquisto di libri cartacei.

  • Argomento: Studi di genere e sociali
  • Autorə: Cinzia Arruzza, Lidia Cirillo
  • Casa Editrice: Edizioni Alegre

I femminismi sono numerosi, non omologabili e spesso in conflitto tra loro. Tuttavia l’unicità del comune punto di riferimento (le donne) obbliga a usare all’occorrenza anche il singolare. Il femminismo è infatti il movimento sociale, politico e culturale con cui in tempi e contesti diversi delle donne hanno tentato di svincolarsi da una relazione di potere che non può essere assimilata ad altre. Dalle richieste di uguaglianza durante la rivoluzione francese al movimento suffragista; dalle rivendicazioni della “differenza” agli studi sull’identità di genere; dalle conquiste degli anni Settanta fino alle ricerche sull’intersezionalità delle oppressioni di genere, classe e razza.

Le autrici non propongono una vera e propria storia del femminismo, ma alcuni episodi significativi di una storia delle teorie e dei discorsi che lo hanno attraversato nel corso degli ultimi due secoli. Cercano le ragioni profonde dei differenti racconti, individuano i gruppi sociali e le culture di appartenenza delle donne che li hanno elaborati, le contraddizioni feconde e le trappole discorsive che talvolta ne hanno ostacolato le dinamiche progressive.

Oggi le donne sono nello stesso tempo più libere e in maggiore difficoltà. Molti dei diritti ottenuti sono spesso esclusivo appannaggio di donne di settori sociali privilegiati, la “femminilizzazione del lavoro” si è tradotta in precarietà, le società a capitalismo avanzato non hanno cancellato ma utilizzato il patriarcato come rapporto di potere. La storia narrata in questo libro ci dice a quale punto della vicenda siamo e da dove ricominciare una lunga marcia non ancora terminata, ma che ha già molta strada alle spalle.

INFORMAZIONI
  • Pagine 160
  • ISBN: 978-8898841240
Cinzia Arruzza
Le autrici

Cinzia Arruzza

Cinzia Arruzza, è ricercatrice di filosofia presso la New School for Social Research di New York e attivista femminista e socialista. È autrice di Dangerous Liaisons: The Marriages and Divorces of Marxism and Feminism.

Lidia Cirillo

Lidia Cirillo è stata responsabile della collana di testi femministi Quaderni viola di cui Alegre ha pubblicato la seconda serie. Si è occupata soprattutto del tema della formazione e delle dinamiche dei soggetti collettivi e ha collaborato con diverse riviste e quotidiani. Ha pubblicato, tra l’altro, Meglio orfane (Nuove edizioni internazionali, 1993), Lettera alle romane (Il dito e la luna, 2001), La luna severa maestra (Il dito e la luna, 2003). Con Alegre ha dato alle stampe Da Vladimir Ilich a Vladimir Luxuria (2006), Lotta di classe sul palcoscenico (2014) e insieme a Cinzia Arruzza Storia delle storie del femminismo (2017).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

TlonTV 500x250

TLON TV

Dove trovi tutti i videocorsi
di Tlon!

TLONLETTER

Ricevi tutte le novità, le idee
e le promozioni di Edizioni Tlon!

Carrello
Torna su