La pianista – Elfriede Jelinek

12.00

Disponibilità: Disponibile

Puoi pagare anche con Carta del Docente e 18app.
Questa modalità di pagamento è valida solo per l'acquisto di libri cartacei.

  • Argomento: Narrativa
  • Autorə: Elfriede Jelinek
  • Casa Editrice: Einaudi

La ricerca spasmodica e frustrante della vita e di un’identità sessuale, fra autolesionismo e voyeurismo, spingono Erika Kohut, una quarantenne insegnante di pianoforte, negli squallidi peep-show della periferia viennese, nei cinema a luci rosse o tra le siepi del Prater, prima di rientrare a casa, sotto le lenzuola del letto che divide con la tirannica madre. Al centro della narrazione il tormentatissimo rapporto di forza tra le due donne che trasformerà in catastrofe sadomasochistica il tentativo di Erika di legarsi al suo allievo Walter Klemmer. Con un linguaggio tagliente e impietoso, e una scrittura coraggiosa animata da un vortice di metafore, l’autrice non risparmia nulla, né l’amore materno e le sue vane ambizioni, né il genere pornografico, che manipola e smaschera, né i miti musical-culturali di Vienna, né le ipocrisie e le false certezze della sua borghesia istruita e stupida.

INFORMAZIONI
  • Pagine 320
  • ISBN: 978-8806234799
Elfriede Jelinek. Foto di Martin Vukovits
L'autrice

Elfriede Jelinek

Elfriede Jelinek è nata a Mürzzuschlag, in Austria, nel 1946. Premio Nobel per la Letteratura nel 2004, è autrice di numerosi saggi, pièce teatrali e romanzi tra cui La voglia (Frassinelli, 1990) e Nuvole. Casa (SE, 1991). Nel 1998 le è stato conferito il premio Büchner, il piú importante riconoscimento del mondo di lingua tedesca. Presso Einaudi ha pubblicato La pianista (ultima edizione, ET Scrittori 2017) e Bambiland.

Ti potrebbe interessare…

TlonTV 500x250

TLON TV

Dove trovi tutti i videocorsi
di Tlon!

TLONLETTER

Ricevi tutte le novità, le idee
e le promozioni di Edizioni Tlon!

Carrello
Torna su