La liberazione della donna – Evelyn Reed

16.00

Disponibilità: Disponibile

Puoi pagare anche con Carta del Docente e 18app.
Questa modalità di pagamento è valida solo per l'acquisto di libri cartacei.

  • Argomento: Studi di genere e sociali, Filosofia e Storia delle idee
  • Autorə: Evelyn Reed
  • Casa Editrice: Meltemi

Nato con un intento chiaramente polemico nei confronti delle analisi sulla condizione della donna di stampo marcatamente sociologico, questo pamphlet sui generis si propone di rintracciare nei fondamenti del materialismo storico quegli agganci teorici che pongano fine al mito dellʻinferiorità della donna. Dalle società preistoriche al moderno mondo capitalista, gli articoli qui riproposti esaminano le radici economiche e sociali dellʻoppressione delle donne. Una testimonianza ancora attualissima, da parte di una delle voci più importanti del femminismo americano.

INFORMAZIONI
  • Pagine 194
  • ISBN: 978-8855191838
Evelyn Reed
L'autrice

Evelyn Reed

Evelyn Reed (1905-1979), comunista e attivista americana per i diritti delle donne, ha preso parte al Movimento di liberazione della donna e alla fondazione del Womenʻs National Abortion Action Coalition nel 1971. È autrice di numerosi libri sullʻorigine dellʻoppressione della donna e sulla lotta per la sua emancipazione. Tra le pubblicazioni disponibili in italiano ricordiamo Evoluzione della donna. Origine, sviluppo e caduta del matriarcato (2018).

Ti potrebbe interessare…

TlonTV 500x250

TLON TV

Dove trovi tutti i videocorsi
di Tlon!

TLONLETTER

Ricevi tutte le novità, le idee
e le promozioni di Edizioni Tlon!

Carrello
Torna su